Entro quale data le valvole utilizzate su bombole contenenti aria compressa fino a 250 bar aventi filettatura “tipo italia” debbono essere sostituite con valvole femmina da G 5/8 (Europa) EN144-2?

Entro quale data le valvole utilizzate su bombole contenenti aria compressa fino a 250 bar aventi filettatura “tipo italia” debbono essere sostituite con valvole femmina da G 5/8 (Europa) EN144-2?

Per le bombole contenenti aria compressa fino a 250 bar in acciaio in alluminio e sue leghe ed in materiale composto (interamente avvolte o avvolte sulla parte cilindrica) e destinate all’autorespiratore, con esclusione di quelle ad uso medicale , le relative valvole debbono essere conformi alla norma UNI EN 144-2 (attacco europa, raccordo filettatura femmina da G 5/8) entro settembre 2015.

Leggi tutto...




E' obbligatorio sostituire le lance in rame?

Le norme UNI 8478 e UNI EN 671-2: è obbligatorio sostituire le lance in rame?

La lancia in rame deve essere sostituita in quanto la norma UNI 8478 che regolamentava la costruzione della lancia in rame è stata ritirata.

L'attuale norma di riferimento per la costruzione delle lance è la UNI EN 671-2. Pertanto qualora durante le fasi di controllo, il manutentore verifica che la lancia erogatrice non è del tipo approvato e conforme UNI EN 671-2 (verificare punzonatura EN 671-2), è necessario segnalare la non conformità e sostituire la lancia. La lancia in rame non è conforme a tale norma e pertanto va sostituita.

Leggi tutto...


Il progettista in fase di asseverazione della posa in opera delle chiusure tagliafuoco può presentare nella pratica ai Vigili del Fuoco il solo MOD. DICH.POSA 2004 anzichè il MOD.DICH.PROD.2008?

Il progettista in fase di asseverazione della posa in opera delle chiusure tagliafuoco può presentare nella pratica ai Vigili del Fuoco il solo MOD. DICH.POSA 2004 anzichè il MOD.DICH.PROD.2008?

Con circolare prot.n.P515/4101 sott.72/E.6 del 24 aprile 2008, il Ministero dell’Interno aggiorna la modulistica di prevenzione incendi da allegare alla domanda di sopralluogo ai fini del rilascio del C.P.I.

La lettera B, chiarisce che, i precedenti modelli DICH.RIV.PROT.2004 e DICH.POSA IN OPERA-2004 non dovranno essere consegnati ai Comandi Vigili del fuoco, ma potranno essere utilizzati dagli installatori a loro scelta per essere consegnati al titolare dell’attività.

Leggi tutto...

I raccordi devono avere la marcatura?

Norma UNI 804: i raccordi devono avere la marcatura?

La norma UNI 804 non prevede la marcatura sui raccordi. Nonostante ciò, ci sono diverse aziende che appongono comunque la marcatura per evitare confusione, anche se sul mercato, se ne trova di tutto e di più, marcati ma non a norma, leghe di ottone che non vanno bene, alleggeriti.

Leggi tutto...


Quali estintori devono essere posizionati in corrispondenza dei depositi di GPL?

D.M. 14/05/2004: quali estintori devono essere posizionati in corrispondenza dei depositi di GPL?

Rif.: Decreto Ministeriale del 14/05/2004 "Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto con capacità complessiva non superiore a 13 m3".

Al Punto 15, Titolo V dell'Allegato al Decreto sopra citato, vengono fornite le indicazioni circa le dotazioni di mezzi di estinzione portatili (estintori) a cui sono soggetti i depositi di GPL fino a 13 m3:

Leggi tutto...

Quali estintori devono essere posizionati in corrispondenza dei gruppi elettrogeni o unità di cogenerazione?

D.M. 13/07/2011: quali estintori devono essere posizionati in corrispondenza dei gruppi elettrogeni o unità di cogenerazione?

Rif. Decreto Ministeriale del 13/07/2011 "Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione di motori a combustione interna accoppiati a macchina generatrice elettrica o ad altra macchina operatrice e di unità di cogenerazione a servizio di attività civili, industriali, agricole, artigianali, commerciali e di servizi"(entrato in vigore il 20/09/2011). Al Capo III, del Titolo I dell'Allegato al Decreto sopra citato, vengono fornite le indicazioni circa le dotazioni di mezzi di estinzione portatili (estintori) a cui sono soggetti i gruppi elettrogeni o le unità di cogenerazione:

Leggi tutto...


Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.